EXPO/TEMPORARYOSPITALITà

Chalet Levissima 3000

Edificio in legno turistico-ricettivo a 3000 m di quota

Committente: Cima Bianca srl
Luogo: Valdisotto (SO)
Programma: realizzazione suite sulla terrazza del rifugio a Bormio 3000
Prestazioni:progettazione definitiva ed esecutiva
Cronologia: 2017-2018 – opera conclusa

Struttura turistico-ricettiva temporanea in legno sulla terrazza solarium al secondo piano del rifugio Bormio 3000.
L’oggetto architettonico proposto è una struttura a un piano con tetto a falde e una porzione piana la cui sagoma richiama le cime circostanti. Autonoma nella forma così come nel funzionamento rispetto al rifugio esistente, è costituita da una zona openspace che comprende il living e la zona notte e dal blocco servizio igienico e disimpegno più uno spazio all’aperto coperto.
Lo spazio interno si compone di due ambienti: il primo include zona notte e giorno mentre il secondo antibagno e bagno. La divisione dei due ambienti è sottolineata da un attento ed equilibrato utilizzo di materiali naturali: il legno chiaro per il primo, la pietra scura per il secondo. La struttura è in X lam, per le finiture sono stati utilizzati materiali locali come la pietra Dorato della Valmalenco e larice.